Archivi

Affare mascherine, il business nel mercato della Difesa della Sunsky srl

Dai bilanci della Sunsky srl emergono affari con israeliani, sauditi e americani – ovvero il gotha del mercato delle armi nel mondo. È l’azienda di Andrea Tommasi, il perno logistico di tutta l’operazione che, per conto del commissario Arcuri, ha portato in Italia 800ml di mascherine

Continua a leggere

Il silenzio dell’Oms

A Venezia, nella sede dell’ufficio europeo dell’Oms, è stato redatto l’ormai famoso report in cui si descrive la risposta italiana allo scoppio della pandemia come “caotica, improvvisata e creativa”. Ma nessuno ha voglia di parlare con la stampa

Continua a leggere

“L’Italia non aveva un piano pandemico”

Secondo la ricostruzione del generale Lunelli, era almeno dal 2014 che il Ministero della Salute sapeva di non essere pronto per una pandemia. Sciatteria o incapacità, decidete voi. Qui intanto si continuano a contare i morti

Continua a leggere

“Per il vaccino non ci sono nemmeno i frigoriferi “

Il vaccino della Pfizer ha una caratteristica fondamentale: si conserva attorno ai -70°. In Umbria si trova l’unica azienda italiana capace di produrre celle frigorifere che arrivano a quella temperatura. Peccato che, fino ad oggi, nessuna istituzione li abbia mai interpellati. La stessa sorte toccata ai giganti della logistica.

Continua a leggere

Le non risposte di Ranieri Guerra

Dopo l’inchiesta di Giulio Valesini per Report, il numero due dell’Oms, Ranieri Guerra, si è ritrovato al centro del ciclone giornalistico. L’ho atteso fuori dagli studi televisivi di La7 per sapere qualcosa di più sull’assenza in Italia di un piano pandemico aggiornato

Continua a leggere

Lo scandalo della sanità calabrese

Da marzo 2019, l’Asp di Reggio Calabria risulta sciolta per infiltrazioni mafiose. E’ amministrata da tre commissari che, stando ai cv consultabili online, sarebbero alla loro prima esperienza in campo sanitario. Eppure la situazione è grave: dal 2012 nessuno è riuscito a quantificare con esattezza il debito della Asp reggina. Com’è stato possibile arrivare a […]

Continua a leggere

Monza, il dramma del San Gerardo

La Lombardia si ritrova nella spirale dei contagi e delle morti da Covid19. Tornano le notizie di anziani positivi nelle grandi Rsa, mentre al San Gerardo di Monza si contano 340 positivi tra il personale ospedaliero e più di 400 posti letto occupati da lungodegenze Covid. L’incubo della prima ondata si è trasferito qui, alle […]

Continua a leggere

Napoli, ospedali nel caos

In tutto il Federico II di Napoli, il più grande ospedale della città, è presente una sola barella di biocontenimento, quella utilizzata per spostare i malati di Covid all’interno delle strutture. Significa, banalmente, che una partoriente positiva al Covid deve aspettare anche 4 giorni per una Tac ai polmoni. In Campania, il disastro sanitario italiano […]

Continua a leggere

Casamonica e Champagne

Dentro alla villa di Guerino Casamonica, nella roccaforte della casata che per anni ha spadroneggiato nella capitale d’Italia. Dai marmi ai cristalli, passando per la rubinetteria di moda fino ai tremila euro di champagne ancora custoditi nel suo frigorifero.

Continua a leggere

La casa di carta – Dentro all’archivio nazionale dell’Inps

Per la prima volta le telecamere entrano all’interno dell’archivio nazionale dell’Inps. A parlare è Roberto La Rosa, ad della Delta Uno spa, l’azienda che da vent’anni se ne occupa senza gare pubbliche

Continua a leggere